Visite Veneto

venezia

Venezia - storia

(visita con guida - Cod. 0001)

“Li Giudei debbano tutti abitar unidi in la Corte de Case, che sono in Ghetto apresso San Girolamo, ed acciocchè non vadino tutta la notte attorno […] siano fatte due Porte, qual Porte se debbino aprir la Mattina alla Marangona, e la Sera siano serrate a ore 24 per quattro Custodi Cristiani a ciò deputati e pagati da loro Giudei a quel prezzo che parerà conveniente al Collegio Nostro…”  Atto di istituzione  del ghetto

Tra ponti, canali e fondamenta: una passeggiata nel tranquillo sestiere di Cannaregio, dove ancora si respira una genuina aria di venezianità. Sorge qui, all’estremità settentrionale della città il più antico e meglio conservato fra i quartieri ebraici del Vecchio Continente. Visiteremo questo angolo particolare di Venezia che va dalle origini cinquecentesche ai tristi giorni del 1943 quando 246 veneziani di religione ebraica vennero deportati dai nazisti. L’itinerario include la visita al museo ebraico e a una sinagoga.

Visita giornaliera con partenza dal villaggio ore 08.00 e rientro previsto alle ore 19.00

Pullman + ztl + guida turistica + barca privata + ingressi:
da euro 52,00 pp – minimo 30 partecipanti

Venezia - arte e commercio

(visita con guida - Cod. 0002)

“…così le forme esterne possono non rappresentare in nulla il contenuto delle cose…il mondo è sempre ingannato dalle parvenze allettanti…”  W. Shakespeare,  Il Mercante di Venezia

Venezia, specie durante il Rinascimento, sente l’esigenza di proteggere e regolamentare, attraverso le “Scuole” di arti e mestieri, la produzione dei suoi artisti, maestri artigiani. Passeggiando attraverso i luoghi che hanno ospitato il mercato più importante d’Europa, quello di Rialto; immersi nel chiacchierio veneziano vedremo i gioielli e i bijoux in cui i nuovi designers hanno saputo coniugare materiali antichi con forme moderne. Il nostro viaggio nella moda terminerà nella prestigiosa sede lungo il Canal Grande di una della industrie tessili più prestigiose al mondo.

Visita giornaliera con partenza dal villaggio ore 08.30 e rientro previsto alle ore 18.30

Pullman + ztl + guida turistica + barca privata:
da euro 50,00 pp – minimo 30 partecipanti

Venezia - letteratura

(visita con guida - Cod. 0003)

“Scrivo la mia vita per ridere di me e ci riesco.” G. Casanova

Casanova conosce il suo mondo e ce ne dà una descrizione esatta nelle sue memorie che non sono solo un avvicendarsi di avventure ma il ritratto del mondo settecentesco veneziano ed europeo. Ripercorrere la sua vita, le sue avventure tra i luoghi che lo hanno visto protagonista può essere un modo diverso di visitare Venezia, partendo dal suo luogo di nascita, nella zona di Ca’ Grassi, alla Piazza S. Marco fino a San Giovanni e Paolo.

Visita giornaliera con partenza dal villaggio ore 08.30 e rientro previsto alle ore 18.30

Pullman + ztl + guida turistica + barca privata:
da euro 50,00 pp – minimo 30 partecipanti

Perdersi a Venezia

(visita libera, no guida tur. - Cod. 0004)

“Venezia è un pesce, un pesce che, una volta stanco di errare per tutti i mari e gli oceani, per tutti i porti del mondo, ha scelto questo golfo tranquillo dove andare a riposarsi, finché un amo, costruito con strade e rotaie, l’ha definitivamente ancorato alla terra. Ed è ancora qui che riposa.”   T. Scarpa

Vagare a caso per Venezia, senza meta, per campi e campielli, lasciandosi cullare dall’imperfezione delle calli, è il modo migliore per apprezzare Venezia. E a Piazza San Marco, di sera, quando i turisti se ne sono andati, rimanere ammaliati nel suo abbraccio, nel chiaro scuro delle sue luci…

Visita diurna o serale (a scelta) con orari di partenza e rientro da concordare

Pullman + ztl + barca privata:
da euro 36,00 pp – minimo 30 partecipanti

Ombre di Venezia

(visita con guida - Cod. 0005)

“Se dovessi cercare una parola che sostituisce «musica» potrei pensare soltanto a Venezia.”   Friedrich Nietzsche, Ecce Homo

Il tour Venezia di notte è un itinerario creato da una esperta guida ufficiale che vi farà scoprire le più importanti attrazioni della città viste con l’affascinante ombra della notte. Venezia dopo il tramonto è estremamente suggestiva, con le chiese e i palazzi misteriosamente illuminati che si stagliano contro il cielo scuro. Il tour a piedi dura circa due ore e la vostra guida turistica, vi illustrerà i fatti storici, gli aneddoti bizzarri, le leggende ed anche le storie d’amore di cui Venezia è stata testimone nei secoli.

Visita serale con partenza dal villaggio ore 17.30 e rientro previsto alle ore 00.00

Pullman + ztl + guida turistica + barca privata:
da euro 52,00 pp – minimo 30 partecipanti

L’orto di Venezia: Sant’Erasmo

(visita – Cod. 0006)

C’è un’isola tra Venezia e Burano dove è ancora possibile cogliere i profumi e i sapori di un’agricoltura tradizionale, con prodotti tanto particolari quanto l’aria e la terra intrise degli aromi salmastri della laguna: da qui il nome “orti salati” dato alle coltivazioni di Sant’Erasmo. La visita propone interessanti aspetti dell’inserimento antropico in Laguna: in quest’isola infatti sono presenti colture orticole specializzate particolarmente apprezzate e conosciute in tutta la Regione e per questo motivo Sant’Erasmo è popolarmente chiamata “l’orto di Venezia”. Pur essendo essenzialmente un centro agricolo, Sant’Erasmo insieme alla vicina isola delle Vignole, ha svolto per secoli un ruolo importante nel sistema  difensivo della Serenissima.

Visita giornaliera con partenza dal villaggio ore 08.00 e rientro previsto alle ore 18.30

Pullman + guida turistica + barca privata:
da euro 50,00 pp – minimo 30 partecipanti
(eventuale noleggio biciclette 6,00 euro a studente)

Venezia free, con giro in gondola

(visita - Cod. 0007)

“Se dovessi cercare una parola che sostituisce «musica» potrei pensare soltanto a Venezia.”   Friedrich Nietzsche, Ecce Homo

Il tour Venezia di notte è un itinerario creato da una esperta guida ufficiale che vi farà scoprire le più importanti attrazioni della città viste con l’affascinante ombra della notte. Venezia dopo il tramonto è estremamente suggestiva, con le chiese e i palazzi misteriosamente illuminati che si stagliano contro il cielo scuro. Il tour a piedi dura circa due ore e la vostra guida turistica, vi illustrerà i fatti storici, gli aneddoti bizzarri, le leggende ed anche le storie d’amore di cui Venezia è stata testimone nei secoli.

Visita serale con partenza dal villaggio ore 17.30 e rientro previsto alle ore 00.00

Pullman + ztl + guida turistica + barca privata:
da euro 52,00 pp – minimo 30 partecipanti

Verona, un tesoro di città

(visita con guida - Cod. 0008)

“Deliziosa Verona! Con i suoi bei palazzi antichi e l’incantevole campagna vista in distanza da sentieri praticabili e da solide gallerie con balaustra…” Charles Dickens

Un itinerario per scoprire Verona attraverso il più classico dei giochi, la caccia al tesoro! Visiteremo i luoghi più significativi della storia veronese attraverso un percorso che porterà i partecipanti alla risoluzione di una serie di enigmi legati alla storia, all’architettura, all’arte di Verona. Attraverso il racconto della guida, l’osservazione diretta di palazzi medievali e la lettura di antiche iscrizioni, i partecipanti potranno mettere in pratica abilità di calcolo, logiche, manuali e di orientamento. L’obiettivo finale sarà, come in ogni caccia che si rispetti, il ritrovamento del tesoro.

Visita giornaliera con partenza dal villaggio alle ore 08.00 e rientro previsto alle ore 18.00

Pullman + guida turistica + ingressi:
da euro 38,00 pp – minimo 30 partecipanti

Riviera del Brenta: Un Fiume d’arte

(visita con guida - Cod. 0011)

“V’è davvero alcunché di divino nei suoi progetti, né meno della forza del grande poeta, che dalla verità e dalla finzione trae una terza realtà, affascinante nella sua fittizia esistenza.“  Goethe nel suo diario di viaggio in Italia scrive di A. Palladio

Da sempre definita “il giardino della Serenissima”, la Riviera del Brenta offre un fascino particolare: paesaggi fiabeschi tra fiumi, canali, magnifici parchi e ville principesche che sorgono lungo il fiume. Andrea Palladio, Vincenzo Scamozzi, Giuseppe Jappelli, Giambattista Tiepolo, sono solo alcuni degli illustri nomi che hanno contribuito a rendere questo territorio incredibilmente interessante per tutti gli amanti dell’arte. A bordo di motonavi, come avveniva un tempo a bordo del Burchiello, avrete l’esclusiva opportunità di ripercorrere questo sfarzoso percorso, caro non solo alla nobiltà di Venezia ma anche ai più famosi artisti e personaggi dei secoli scorsi visitando le magnifiche ville venete.

Visita giornaliera con partenza dal villaggio alle ore 08.00 e rientro previsto alle ore 18.00

Pullman + ztl + guida turistica + barca + ingressi:
da euro 45,00 pp – minimo 45 partecipanti

Percorso naturalistico a Vallevecchia

(visita con guida naturalistica – Cod. 0013)

‘Vallevecchia natura nuova’ è lo slogan che vuol far conoscere questo lembo semipaludoso, oasi e rifugio per numerosi migratori e fauna di palude. L’area è particolarmente indicata agli amanti del bird-watching ed è attrezzata con un interessante sentiero didattico ed una pista ciclabile e la possibilità di percorre alcuni tratti in carrozzina per i disabili. E’ presente una sala didattica/museale con pannelli e diorama che illustrano l’ambiente di Valle Vecchia e la storia che ha portato a trasformare il luogo in oasi naturalistica.

Visita di mezza giornata con orari da concordare

Pullman + guida naturalistica :
da euro 30,00 pp – minimo 30 partecipanti

Caorle e la sua Laguna

(visita serale senza guida - Cod. 0014)

“Scudo ancile al cartoccio, di argento, all’angelo drappeggiato di rosso e dalle ali spiegate, posato sul castello di pietra tonicellato di tre, merlato alla guelfa, aperto e finestrato del campo, fondato su campagna di verde e con sullo sfondo fascia di mare al naturale”.

Una città antica, abitata dai paleoveneti e conosciuta dai romani, ha vissuto lo splendore della Repubblica Serenissima le cui testimonianze sono visibili nel centro storico, dominato dal campanile cilindrico e dalla cattedrale romanica del 1038. Suggestiva, per l’ergersi solitaria all’estremità di un piccolo promontorio, è la chiesa della Madonna dell’Angelo, dove si trova la statua lignea della Vergine, raccolta galleggiante in mare da pescatori intenti a gettare le reti.

Visita serale senza guida turistica con partenza dal villaggio alle ore 16.15 e rientro previsto alle ore 22.30

Pullman + battello privato:
da euro 25,00 pp – minimo 40 partecipanti

Concordia Sagittaria e Portogruaro

(visita con guida - Cod. 0015)

“Le notizie, signori miei, non avevano a quel tempo né vapori né telegrafi da far il giro del mondo in un batter d’occhio. A Fratta poi esse giungevano sull’asino del mugnaio, o nella bisaccia del cursore; laonde non fu meraviglia se appena lontano tre miglia dal castello trovassi della gran novità. A Portogruaro era a dir poco un parapiglia del diavolo…”  I. Nievo, Le confessioni di un italiano

L’itinerario prevede la partenza in barca da Porto Baseleghe di Bibione, seguirà una passeggiata nel centro storico di Portogruaro: antico porto fluviale sorto sulle sponde del fiume Lemene, dalla spiccata impronta veneziana. Sarà possibile entrare in una delle antiche torri portaie per visitare il Museo della Città. Una breve visita archeologica tra i resti dell’antica colonia romana Iulia Concordia, il museo civico, i resti delle antiche chiese paleocristiane, il battistero romanico-bizantino e la Cattedrale di Santo Stefano.

Visita giornaliera con guida turistica con partenza dal villaggio alle ore 14.15 e rientro previsto alle ore 21.30

Pullman + battello privato + guida turistica + degustazione prodotti tipici:
da euro 38,00 pp – minimo 40 partecipanti

vicenza

Vicenza, la città del Palladio

(visita con guida - Cod. 0019)

“Forse mai l’arte architettonica ha raggiunto un tal grado di magnificenza” (J. W. Goethe, scrivendo della visita a La Rotonda

Venite a scoprire una delle città d’arte più affascinanti d’Italia, famosa per il Palladio, i palazzi prestigiosi e le splendide ville sparse per la sua provincia; ammirata per la sua posizione ideale, cullata com’è dai Colli Berici e affacciata su di un teatro naturale costituito dalle Prealpi venete. Illustreremo la storia di Vicenza attraverso la sua arte, mettendo in risalto soprattutto le opere di Andrea Palladio (1508-1580), senza dubbio uno dei più grandi architetti del Rinascimento, ed evidenziando l’evoluzione urbanistica di Vicenza in particolare dal XV al XVI secolo. Tra i monumenti solitamente visitati vi sono il Teatro Olimpico, palazzo Chiericati, palazzo Thiene, contra’ Porti coi palazzi Porto-Festa e Barbaran-Porto. Infine Piazza dei Signori, la piazza principale di Vicenza con la Loggia del Capitaniato e la Basilica Palladiana. Una vera e propria immersione in una città in cui ancora sembra di respirare l’atmosfera tipicamente rinascimentale.

Nota: su richiesta e con supplemento, è possibile aggiungere la visita alla Villa “La Rotonda”. Gli interni della villa sono aperti solo il mercoledì e sabato; gli esterni sono aperti al pubblico tutti i giorni dell’anno (tranne il lunedì).

Visita giornaliera con partenza dal villaggio alle ore 08.00 e rientro previsto alle ore 18.00

Pullman + guida turistica + ingressi:
da euro 40,00 pp – minimo 30 partecipanti